Exchange
Exchange di criptovalute e blockchain
Academy
Formazione su blockchain e criptovalute
Broker
Trading terminal solutions
Charity
Fondazione di beneficenza basata sulla blockchain
Cloud
Soluzioni di exchange aziendale
DEX
Exchange decentralizzato di asset digitali, rapido e sicuro
Info
Informazioni sulle Criptovalute
Labs
Incubatore per i migliori progetti basati su blockchain
Launchpad
Piattaforma per il lancio dei token
Research
Analisi e relazioni di livello istituzionale
Trust Wallet
Il portafoglio ufficiale di Binance per le criptovalute
Acquista Cripto
Pay with
Mercati
Centro di supporto
FAQ - Domande frequenti
Derivati di Criptovalute
Contratti Futures
Prezzo Marcatore e Profitti e Perdite (PnL) Non Realizzati
Binance
2019-09-09 02:29

Il calcolo del Prezzo Marcatore è strettamente connesso con il Tasso di Finanziamento e viceversa. Si raccomanda altamente di leggere tutte le due sezioni per ottenere un quadro completo di come funziona il sistema.

Essendo i Profitti e Perdite (PnL) Non Realizzati l'elemento chiave per le liquidazioni, e considerando che il Contratto Perpetuo permette di assumere posizioni con alti livelli di leva (20 volte), è importante assicurarsi che il calcolo di PnL Non Realizzati sia preciso per evitare liquidazioni non necessarie. Il contratto sottostante al Contratto Perpetuo è il valore "veritiero" del Contratto, mentre la media dei prezzi sui mercati maggiori costituisce il "Prezzo di Riferimento", il componente primario del Prezzo Marcatore. 

Il Prezzo di Riferimento è un gruppo di prezzi tratti dai maggiori Mercati di Scambio a Pronti, ponderati per i rispettivi volumi. I Mercati di Scambio inclusi sono: 

  • Bitfinex 
  • Binance 
  • Huobi 
  • OKEx 
  • Bittrex
  • HitBTC 

Ci sono protezioni aggiuntive per evitare che andamenti scadenti del mercato durante l'interruzione dei Mercati di Scambio a Pronti o durante problemi di connettività. Queste protezioni sono elencate in seguito:

  1. Deviazione di singoli fonti di prezzo: Quando il prezzo più aggiornato di un certo mercato devia del 5% o maggiore della mediana dei prezzi da tutte le fonti, il peso di ponderazione di questo mercato verrà impostato a zero nel calcolare la media ponderata.
  2. Deviazione di molteplici fonti di prezzo. Quando più di un mercato presentano deviazioni maggiori del 5%, verrà utilizzato come il valore indice la mediana dei prezzi da tutte le fonti, invece della media ponderata.
  3. Problemi di Connettività dei Mercati: Se non riusciamo ad accedere alla fonte dei dati di un mercato, e questo mercato ha aggiornato negoziazioni negli ultimi 10 secondi, prendiamo i dati di prezzi dall'ultimo risultato e li utilizziamo per il calcolo di riferimenti.

Se un mercato di scambio non viene aggiornato per più di 10 secondi, il peso di questo mercato diventerà zero per il calcolo della media ponderata.

 

Ora che abbiamo calcolato il Prezzo di Riferimento, che può essere considerato il "Prezzo a Pronti", possiamo muoverci oltre a calcolare il Prezzo Marcatore, utilizzato in tutti i calcoli di PnL Non Realizzati. Nota bene che i PnL Realizzati sono sempre basati sui prezzi effettivi di negoziazione del mercato. 

Come introdotto nell'ultima sezione, il pagamento dei Costi di Finanziamento accade ogni 8 ore. Il Tasso di Finanziamento verrà calcolato in quel momento, e il valore utilizzato nella formula si riferisce al precedente Tasso di Finanziamento calcolato più recentemente. 

Base = Tasso di Finanziamento × (Numero di Ore fino al Pagamento dei Costi di Finanziamento/8)
Prezzo Marcatore = Prezzo di Riferimento * (1+Base)

Facendo un esempio: 
- Tasso di Finanziamento = 0,03%
- Numero Ore fino al Pagamento di Costi di Finanziamento = 4
- Prezzo di Riferimento = 10.000

Base = Tasso di Finanziamento ×(Ore fino a Pagamento/8)=0,03%×4/8=0,015%
Prezzo Marcatore = Prezzo di riferimento × (1+Base) =10,000×(1+0,015%) =10001,5 

Il Prezzo Marcatore è una stima migliore del valore "veritiero" del contratto, rispetto ai prezzi dei Future Perpetui che potrebbero essere più volatili in brevi periodi. Utilizziamo questo prezzo per evitare liquidazioni non necessario per i trader, e per scoraggiare ogni forma di manipolazione del mercato da attori malintenzionati. 

I PnL Non Realizzati vengono quindi calcolati come (tutti valori in USDT): 

  • Posizione Netta Negativa:
    PnLNonRealizzati = (PrezzoVenditaIniziale - PrezzoMarcatore) × PosizioniPnLNonRealizzati = (PrezzoVenditaIniziale – PrezzoMarcatore) × Posizioni

  • Posizione Netta Positiva
    PnLNonRealizzati = (PrezzoMarcatore - PrezzoAcquistoIniziale) × PosizioniPnLNonRealizzati = (PrezzoMarcatore - PrezzoAcquistoIniziale) × Posizioni

  • Totale Garanzia per cacolo di Margini e Liquidazioni
    Garanzia = GaranziaIniziale + PnLRealizzati + GaranziaPerPnLNonRealizzati = GaranziaIniziale + PnLRealizzati + PnLNonRealizzati

Le garanzie possono essere prelevate dal conto premesso che Garanzia > Margine Iniziale. La garanzia non può essere prelevata quando è inferiore al margine iniziale.


Hai altre domande?invia una richiesta
Articoli correlati
Specifiche del Contratto