Compra Crypto
Paga con
Mercati
NFT
New
Download
English
USD
Il blog di Binance
Notizie ed Aggiornamenti dall'exchange di criptomonete leader nel mondo
Altre 8 Ragioni per cui Progetti Blockchain Scelgono Binance Chain
2019-6-29

Settimana scorsa, abbiamo discusso delle 10 ragioni che hanno portato molte startup nel settore della blockchain a passare a Binance Chain. Nel frattempo, nuovi progetti blockchain hanno scelto Binance Chain. Alcuni di questi hanno presentato nuove proposte di listing per BInance DEX, l’exchange decentralizzato spinto dalla comunità che opera su Binance Chain. Altri hanno semplicemente introdotto il supporto per Binance Chain nelle loro soluzioni.

Ci sono molti modi per supportare Binance Chain, e almeno altrettanti motivi che spingono verso questo cambiamento. Oggi, mettiamo in evidenza 8 di queste ragioni.

1. Ci piace come funziona Binance Chain

Quando la blockchain spinta dalla comunità è stata presentata in anteprima l’anno scorso, il team di Raven Protocol era scettico. Ma il progetto ha apprezzato quello che ha visto su Binance Chain, e ha fornito due ragioni per la sua migrazione. Primo, come funzionano le cose su Binance Chain, dall’emissione di token lineare, alla documentazione completa, agli strumenti utili. “Binance ha creato un sistema che permette a qualsiasi progetto di lanciare un token con uno sforzo minimo. E’ pronto all’uso,” ha spiegato Raven Protocol.

2. Ci piacciono le possibilità di Binance DEX

La seconda motivazione fornita da Raven è in realtà un voto di fiducia nei confronti di Binance DEX, l’exchange decentralizzato sviluppato su Binance Chain. “Crediamo che Binance DEX abbia le migliori possibilità di diventare l’exchange primario di default per chiunque voglia fare trading. Quando CZ e il team di Binance fissano la mente su qualcosa, ci lavorano fino a quando ha successo,” ha detto il team.

3. Vogliamo che Binance Chain supporti il nostro ecosistema tokenizzato per la protezione della privacy

COVA è un progetto blockchain che preserva la privacy attraverso l’uso della blockchain. “Invece di server centralizzati che pretendono di archiviare dati in modo sicuro, COVA democratizza il processo decisionale, rendendo le preferenze degli utenti la regola più importante che i fornitori di servizi internet devono seguire quando elaborano dati,” secondo il progetto, che ha deciso di convertire parte dei suoi token in token BEP2.

4. Vediamo Binance Chain come una blockchain valida per la finanza decentralizzata

Cred, una piattaforma per la concessione e l’assunzione di prestiti, ha migrato una porzione dei suoi token su Binance Chain e diventerà la piattaforma di prestito ufficiale per l’ecosistema della finanza decentralizzata. Cred è da tempo in collaborazione con Binance, lavorando insieme per sfruttare e integrare i servizi di Cred all’interno dell’ecosistema Binance.

5. Vogliamo Binance Chain per abilitare il sistema di pagamento delle nostre app per lo streaming

Bolt, una startup blockchain pronta a lanciare due app questa estate, sta migrando il proprio token su Binance Chain. Con l’aiuto della blockchain, la startup lancerà l’app per lo streaming BOLT+ e il BOLT Wallet, un’app che permette di usare Token BOLT per comprare pacchetti di rimborso per dati su mobile e altri pagamenti legati al suo ecosistema.

6. Vogliamo essere la prima piattaforma di staking crypto su Binance Chain

HonestMining, una piattaforma per il mining di crypto Proof of Stake, ha migrato il suo utility token HNST su Binance Chain. “Con la migrazione su Binance Chain, possiamo massimizzare la funzionalità di HNST come utility token e ottenere un maggiore utilizzo reale dato che Binance Chain si concentra sulle prestazioni e sulla facilità d’uso,” ha spiegato il team di HonestMining.

7. Apprezziamo il supporto che ci è stato dato dall’intero ecosistema Binance

Contentos, un progetto blockchain per contenuti che conta più di 60 milioni di utenti attivi al mese, ha ricevuto supporto da Binance Labs l’anno scorso sotto forma di un investimento. Al lancio di Binance Chain, il progetto blockchain ha deciso di esplorare e quindi adottare la blockchain creata dalla comunità.

8. Vogliamo avere piena interoperabilità con l’ecosistema Binance mantenendo allo stesso tempo la nostra mainnet

LTO Network, una blockchain ibrida progettata per imprese, sta usando Binance Chain come catena di liquidità per il suo token mainnet LTO. Il team vede l’utilizzo di Binance Chain come una parte del piano più ampio per l’interoperabilità con le soluzioni di Binance. In seguito al recente listing su Binance DEX, LTO ha intenzione di integrare la sua mainnet in Trust Wallet.

Per saperne di più su come usare Binance Chain, leggi qui.

Per inviare una proposta di listing su Binance DEX, leggi qui.

Scopri di più su Binance Chain e Binance DEX qui

Il blog di Binance
Notizie ed Aggiornamenti dall'exchange di criptomonete leader nel mondo
Jun 29
2019
Altre 8 Ragioni per cui Progetti Blockchain Scelgono Binance Chain

Settimana scorsa, abbiamo discusso delle 10 ragioni che hanno portato molte startup nel settore della blockchain a passare a Binance Chain. Nel frattempo, nuovi progetti blockchain hanno scelto Binance Chain. Alcuni di questi hanno presentato nuove proposte di listing per BInance DEX, l’exchange decentralizzato spinto dalla comunità che opera su Binance Chain. Altri hanno semplicemente introdotto il supporto per Binance Chain nelle loro soluzioni.

Ci sono molti modi per supportare Binance Chain, e almeno altrettanti motivi che spingono verso questo cambiamento. Oggi, mettiamo in evidenza 8 di queste ragioni.

1. Ci piace come funziona Binance Chain

Quando la blockchain spinta dalla comunità è stata presentata in anteprima l’anno scorso, il team di Raven Protocol era scettico. Ma il progetto ha apprezzato quello che ha visto su Binance Chain, e ha fornito due ragioni per la sua migrazione. Primo, come funzionano le cose su Binance Chain, dall’emissione di token lineare, alla documentazione completa, agli strumenti utili. “Binance ha creato un sistema che permette a qualsiasi progetto di lanciare un token con uno sforzo minimo. E’ pronto all’uso,” ha spiegato Raven Protocol.

2. Ci piacciono le possibilità di Binance DEX

La seconda motivazione fornita da Raven è in realtà un voto di fiducia nei confronti di Binance DEX, l’exchange decentralizzato sviluppato su Binance Chain. “Crediamo che Binance DEX abbia le migliori possibilità di diventare l’exchange primario di default per chiunque voglia fare trading. Quando CZ e il team di Binance fissano la mente su qualcosa, ci lavorano fino a quando ha successo,” ha detto il team.

3. Vogliamo che Binance Chain supporti il nostro ecosistema tokenizzato per la protezione della privacy

COVA è un progetto blockchain che preserva la privacy attraverso l’uso della blockchain. “Invece di server centralizzati che pretendono di archiviare dati in modo sicuro, COVA democratizza il processo decisionale, rendendo le preferenze degli utenti la regola più importante che i fornitori di servizi internet devono seguire quando elaborano dati,” secondo il progetto, che ha deciso di convertire parte dei suoi token in token BEP2.

4. Vediamo Binance Chain come una blockchain valida per la finanza decentralizzata

Cred, una piattaforma per la concessione e l’assunzione di prestiti, ha migrato una porzione dei suoi token su Binance Chain e diventerà la piattaforma di prestito ufficiale per l’ecosistema della finanza decentralizzata. Cred è da tempo in collaborazione con Binance, lavorando insieme per sfruttare e integrare i servizi di Cred all’interno dell’ecosistema Binance.

5. Vogliamo Binance Chain per abilitare il sistema di pagamento delle nostre app per lo streaming

Bolt, una startup blockchain pronta a lanciare due app questa estate, sta migrando il proprio token su Binance Chain. Con l’aiuto della blockchain, la startup lancerà l’app per lo streaming BOLT+ e il BOLT Wallet, un’app che permette di usare Token BOLT per comprare pacchetti di rimborso per dati su mobile e altri pagamenti legati al suo ecosistema.

6. Vogliamo essere la prima piattaforma di staking crypto su Binance Chain

HonestMining, una piattaforma per il mining di crypto Proof of Stake, ha migrato il suo utility token HNST su Binance Chain. “Con la migrazione su Binance Chain, possiamo massimizzare la funzionalità di HNST come utility token e ottenere un maggiore utilizzo reale dato che Binance Chain si concentra sulle prestazioni e sulla facilità d’uso,” ha spiegato il team di HonestMining.

7. Apprezziamo il supporto che ci è stato dato dall’intero ecosistema Binance

Contentos, un progetto blockchain per contenuti che conta più di 60 milioni di utenti attivi al mese, ha ricevuto supporto da Binance Labs l’anno scorso sotto forma di un investimento. Al lancio di Binance Chain, il progetto blockchain ha deciso di esplorare e quindi adottare la blockchain creata dalla comunità.

8. Vogliamo avere piena interoperabilità con l’ecosistema Binance mantenendo allo stesso tempo la nostra mainnet

LTO Network, una blockchain ibrida progettata per imprese, sta usando Binance Chain come catena di liquidità per il suo token mainnet LTO. Il team vede l’utilizzo di Binance Chain come una parte del piano più ampio per l’interoperabilità con le soluzioni di Binance. In seguito al recente listing su Binance DEX, LTO ha intenzione di integrare la sua mainnet in Trust Wallet.

Per saperne di più su come usare Binance Chain, leggi qui.

Per inviare una proposta di listing su Binance DEX, leggi qui.

Scopri di più su Binance Chain e Binance DEX qui